newsletter ottobre 2008


Servizio di aggiornamento dal mondo e sulle attività di parmaalimenta

Conversazione con Yolande Ntigahera

Sabato 18 ottobre 2008 presso il circolo culturale MATERIAoff la rappresentante legale di parmaalimenta Burundi ha parlato della situazione di insicurezza alimentare del proprio paese e degli importanti interventi che vengono ogni giorno messi in pratica grazie al contributo dei soci e di tutti i sostenitori dell’associazione parmaalimenta
maggiori dettagli

Necessità di provvedimenti in ambito di clima ed energia sostenibile

Il segretario generale dell'ONU chiede ai paesi membri dell'Unione Europea di raggiungere al più presto un accordo
maggiori dettagli

Riserve d'acqua sotterranee

Mercoledì 22 ottobre 2008 l'UNESCO, Organizzazione delle Nazioni Unite per l' istruzione, la scienza e la cultura, ha presentato la prima carta mondiale delle riserve d'acqua sotterranee transfrontaliere
maggiori dettagli

Una nuova politica per i prodotti agricoli

Il programma alimentare mondiale (PAM) modificherà in modo radicale la sua politica d'acquisto dei prodotti agricoli da distribuire nei paesi che si trovano in situazioni di grave crisi alimentare. Invece di attingere agli stock dei paesi ricchi, l'agenzia delle Nazioni Unite prevede di fornirsi presso gli agricoltori dei paesi poveri.
maggiori dettagli

Campagna natalizia parmaalimenta

Allo scopo di sensibilizzare i cittadini al valore della solidarietà tra individui e tra popoli parmaalimenta propone un’azione concreta di sostegno al progetto “Maison Parma” con l’acquisto di biglietti natalizi, calendari e agende.
La vostra scelta si trasformerà in un aiuto concreto alla popolazione burundese, un'azione concreta per la lotta contro la povertà, per il diritto all'alimentazione di tutti
maggiori dettagli

Diventa socio sostenitore di parmaalimenta

Un semplice gesto per contribuire in modo concreto al miglioramento delle condizioni di vita di una popolazione che combatte ogni giorno contro la fame e la povertà
modulo di adesione